Messaggio di Don Massimo sulla ripresa del cammino di fede della nostra Comunità con gli incontri in presenza

Spread the love

Carissimi genitori,
negli ultimi tempi, caratterizzati dalla pandemia, è stato difficile incontrarsi per la catechesi dei ragazzi e la celebrazione delle tappe sacramentali: il virus ha alimentato timori, sfiducia e incertezza ed ha messo in discussione modi di vivere la fede e abitudini consolidate e, così, ci ha provocato a ripensare il nostro essere battezzati e comunità.
Con l’aiuto di Dio, vogliamo riprendere i nostri incontri in presenza con i ragazzi: per la sicurezza di tutti, si svolgeranno in Chiesa, per fasce d’età, secondo un calendario stabilito.
In contemporanea, chiediamo anche a voi, genitori, di partecipare a questa ripresa del cammino di fede della nostra Comunità: la vostra presenza è necessaria perché “racconta” ai ragazzi la bellezza del vostro incontro con il Signore Risorto ed il bisogno di esprimere ciò che voi credete dentro una Famiglia più grande che è la Chiesa.
Per questo vi invito ad essere presenti a degli incontri per voi, per riscoprire la vostra fede così da poterla consegnare ai vostri figli, chiedendo per loro il Battesimo, avete proprio preso questo impegno, donare loro la vostra fede perché credete che Gesù è colui che dà senso e salvezza alla vostra esistenza: “Cari genitori, chiedendo il Battesimo per i vostri figli, voi vi impegnate a educarli nella fede, perché nell’osservanza dei comandamenti, imparino ad amare Dio e il prossimo, come Cristo ci ha insegnato. Siete consapevoli di questa responsabilità?” (RITO DEL BATTESIMO DEI BAMBINI).
Nell’attesa di ricominciare quanto prima, vi saluto e vi benedico.
Torremaggiore, 15 settembre 2021
Don Massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.